Attualità, Politica

Sergio Caci incontra i cittadini

Ci siamo, a Montalto è ufficialmente iniziata la campagna elettorale in vista delle amministrative di primavera.
Come nel 2012, ci troviamo nuovamente a chiedere la fiducia dei cittadini, sempre senza alcuna bandiera politica ma con una squadra di persone accomunate da uno spirito civico che lavorano con un unico obiettivo: il bene di Montalto e Pescia. Per questo motivo, la decisione è quella di riconfermare il sindaco Sergio Caci, persona che ha ampiamente dimostrato grande valore, prima di tutto come persona, oltre che come politico.
In questi anni infatti, dopo la fine del regime Petronio-Brizi &co. che oggi si trovano a sostenere la candidatura di Eleonora Sacconi contro chi l’ha sempre appoggiata e ha creduto in lei, le porte del primo cittadino sono state sempre aperte a tutti, a Montalto, come soprattutto a Pescia. Nella nostra bella frazione mai infatti nella storia si era visto, tra le tante cose, un sindaco che riceve in delegazione e che fa celebrare anche i Consigli comunali.
Fatta questa doverosa premessa, è giunto il momento di incontrare nuovamente i cittadini, e lo faremo riproponendo la candidatura di Sergio Caci, i prossimi venerdì 3 marzo alle ore 17:30 a San Sisto a Montalto, e giovedì 9 marzo alla stessa ora al centro sportivo Oasis Sport di Pescia Romana. Sviluppo, trasparenza, legalità: sotto l’Hashtag #rimanicoinvolto, questi sono i nostri vessilli; questi sono i valori della nostra squadra e del nostro leader: Sergio Caci.
Previous ArticleNext Article
Giornalista pubblicista, iscritto all'Ordine dei giornalisti del Lazio. Attualmente lavora presso l'Ufficio del Vicepresidente del Parlamento europeo, Antonio TAJANI. Ha lavorato nell'Ufficio stampa di Forza Italia al Senato della Repubblica. Collabora con Libero Quotidiano. Consigliere degli Studenti presso l'Università degli Studi di Roma Tre Ha vissuto a Bruxelles per un anno, passione per la politica, l'arte moderna, le avanguardie e la cultura giapponese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *